Area Test Integratori Ciclismo


Grazie alla collaborazione tra la Nazionale Italiana MTB ed EthicSport, è stato possibile realizzare una serie di test sugli integratori specifici per il ciclismo.
Il team della nazionale italiana ha provato gli integratori durante gli allenamenti e ci presenta caratteristiche e suggerimenti per il migliore utilizzo.
I test saranno pubblicati periodicamente.
Area Test Integratori Ciclismo è rivolto a tutti i biker professionisti e amatoriali.

Test Integratore PERFORMANCE SETE

17:36 Testato per Voi 2 Comments




La nazionale italiana di MTB ha testato Performance Sete, prodotto fondamentale per la reidratazione del ciclista impegnato in attività che mettono a dura prova l’organismo. Scopriamo insieme le impressioni, i commenti e le valutazioni degli atleti che lo hanno provato.

Confezione 



Performance Sete è disponibile in confezione da 14 buste monodose da 22 g. La confezione è molto curata, la busta è a forma di bottiglietta ed è molto pratica da versare in borraccia. Inoltre, la bustina monodose ha il vantaggio di essere perfettamente dosata per ottenere una soluzione bilanciata.

Gusto 



Il sapore di Performance Sete è certamente uno dei punti forza di questo prodotto. Noi lo abbiamo provato in entrambi i gusti, Limone e Arancia ed entrambi sono molto naturali e non troppo persistenti.

Sensazioni 



Performance Sete ha un ottimo sapore, si beve molto volentieri ed è estremamente digeribile. Non si ripropone neppure se assunto durante sforzi molto intensi. Altre due importanti caratteristiche che tutti noi abbiamo avvertito sono la sensazione di benessere che si percepisce dopo l’assunzione, dovuta alla presenza di ingredienti con effetto energetico e un rapido effetto reidratante.

Aspettative 



Riteniamo che Performance Sete sia uno dei migliori prodotti reidratanti tra i tanti provati negli anni. Ha davvero tutte le caratteristiche che cerchi in un buon idrosalino: non lo senti sullo stomaco, ti tiene sempre perfettamente idratato e in condizioni energetiche ottimali…e ha un buon sapore! Noi della Nazionale non possiamo proprio pensare di partire senza questo prodotto. Da Performance Sete non potevamo chiedere di più!

Formulazione 



Performance Sete è stato formulato per essere un reidratante molto efficace, per placare la sete, ma ha anche una componente energetica e alcuni estratti vegetali che sostengono la performance. Oltre ad apportare tutti i sali minerali necessari, la sua caratteristica particolare, rispetto a tanti altri prodotti, è che la miscela che si ottiene è ipotonica, quindi rapidissima da assimilare dal nostro organismo, anche quando si è sotto sforzo.

Conclusioni 



L’ottima digeribilità, la velocità di assimilazione, l’assenza di retrogusti, la perfetta capacità reidratante ci fanno dire senza riserve che Performance Sete sia il miglior integratore di Sali minerali mai provato da noi. Abbiamo percepito un beneficio reale, è un prodotto che riteniamo indispensabile per tutte le uscite.


I commenti dei tester: 



Marco Aurelio Fontana: “Performance Sete è uno dei miei “preferiti” tra gli integratori EthicSport. Si beve molto bene, ha un ottimo sapore e soprattutto ti idrata e ti dà energia senza appesantire lo stomaco. Ogni volta che monto in sella, ho Performance Sete in borraccia!”

Samuele Porro: “Di idrosalini ce ne sono tanti, ma devo ancora trovarne uno migliore di Performance Sete! Ottimi entrambi i gusti, il sapore è leggero e l’effetto idratante ed energetico è notevole. Prodotto da 10+!”

Gioele Bertolini: “Per quanto mi riguarda, la caratteristica fondamentale per un idrosalino è la sua digeribilità. Quando sono in gara e spingo al massimo devo essere certo che i prodotti che consumo non mi diano problemi. Performance Sete è un idrosalino ipotonico particolarmente facile da digerire, inoltre dà una buona carica energetica e ha un sapore molto gradevole…non posso chiedere di meglio!”

2 commenti:

  1. Sono un podista ormai anziano, ultimamente mi capita già dai primi km di sudare tantissimo. Da che può dipendere? Come posso contrastare bevendo prima di partire o durante la corsa o entrambe le cose?

    RispondiElimina
  2. Chi suda tanto deve mettere in atto tutte le strategie per contenere la disidratazione dell'organismo, poiché una eccessiva perdita di liquidi può compromettere seriamente la resa dell'intero organismo.
    Pertanto, è bene pre-idratarsi adeguatamente utilizzando prodotti come PRE GARA ENDURANCE circa 30 minuti prima della partenza, e idratarsi durante il percorso con prodotti tecnici e specifici come Performance Sete, integratore idrosalino ipotonico ad elevato potere reidratante. Una buona strategia è bere ogni 10-5 minuti piccoli sorsi di soluzione, così da reintegrare precocemente i liquidi persi con l'intensa sudorazione

    RispondiElimina